Giovedì 21 marzo i ragazzi delle classi quinte A-B-C Masih si sono recati in Comune per incontrare il Sindaco della nostra città. Questo incontro, fortemente sostenuto dalla Dirigente dell’Istituto, ha rappresentato l’ultima tappa del progetto di Educazione alla Cittadinanza iniziato a febbraio.  All’incontro era presente anche l’Assessore Maffè che con grande disponibilità e cortesia ha accolto il numeroso gruppo.

Nella sala del Consiglio Comunale il Sindaco ha ascoltato le proposte dei ragazzi che hanno esposto le richieste scaturite dal “Parlamento” istituito alla scuola Masih nel mese scorso. All’attenzione dell’amministrazione comunale sono state avanzate richieste per migliorare le condizioni ambientali e la viabilità dagli alunni della classe 5° B, più attenzione ai minori e alle persone in difficoltà per le classi 5°A e C .

Il sindaco con un lessico chiaro e molto attento ai bambini, ha illustrato quanto già fatto dalla Sua amministrazione in tal senso e ha promesso di tenere in considerazione tutte le proposte esplicitate. Si è congratulato con ragazzi e docenti per l’iniziativa volta a rendere le Istituzioni più vicine alla vita dei cittadini e soprattutto perché solo nel rispetto delle leggi si può creare per le nuove generazioni una Società migliore, accogliente e attenta al rispetto dell’ambiente. Molte foto, risate e applausi hanno fatto da cornice a questo evento che sicuramente i nostri ragazzi, le docenti e il Sindaco ricorderanno con piacere.